readers.fpmagazine.eu logo

Cemento armato | Riccardo Colelli

introbio


Negli anni Settanta il boom edilizio devastava l’Italia e costruiva ghetti contemporanei sparsi per tutto il Bel Paese. Città nella città. Agglomerati che hanno aumentato il divario tra le genti, impedendone un vero inserimento, un’osmosi naturale e alimentando quel divario fatto di usi, costumi, cultura e leggi morali differenti.

Cemento armato è uno spaccato del quotidiano in un quartiere, dove lo Stato cerca di far sentire la sua presenza in un territorio ormai allo sbando. Giornate durante le quali la musica neomelodica è coperta dalle sirene e dal rumore degli elicotteri che sorvolano il quartiere.
Il contesto, l’architettura e l’elemento umano si fondono per dar vita ad un mostro sociale. Questo è solo uno dei tanti creati da una politica scellerata, sparsi in tutta Italia.

Cemento Armato è ambientato a Librino, ma potrebbe essere, per la sua struttura architettonica e le difficoltà quotidiane, una qualsiasi banlieue europea dove l’uomo viene confinato in una gabbia, come un problema sociale senza soluzione.

Lo Zen, Librino, Scampia, Corviale, Tor Bella Monaca, per citare solo alcune delle realtà italiane, sono diventati quartieri dormitorio, utili solo alla crescita di fenomeni di rabbia sociale o a battute di caccia a opera delle forze di polizia.

Una misera condizione voluta in tutta l’Europa, la quale mantiene e continua a percorrere gli stessi errori da millenni, creando ciclicamente le identità dei diversi isolandoli nei ghetti sociali che ogni società crea per far vivere serenamente un’altra parte di città. La città buona.
Riccardo Colelli




un progetto di



powered by
Murales raffigurante l’Etna che erutta su Librino, Catania, 2015 - 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
1 / 23 enlarge slideshow
Murales raffigurante l’Etna che erutta su Librino, Catania, 2015 - 2016. © Riccardo Colelli.
Veduta del famoso Palazzo di Cemento. Noto per le attività criminali, Catania, 2015 - 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
2 / 23 enlarge slideshow
Veduta del famoso Palazzo di Cemento. Noto per le attività criminali, Catania, 2015 - 2016. © Riccardo Colelli.
Ragazzi che passeggiano nel quartiere Librino, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
3 / 23 enlarge slideshow
Ragazzi che passeggiano nel quartiere Librino, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Inizio di un'operazione di polizia, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
4 / 23 enlarge slideshow
Inizio di un'operazione di polizia, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Un poliziotto rimane accanto all’auto di servizio in ascolto radio mentre gli altri agenti sono entrati in azione, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
5 / 23 enlarge slideshow
Un poliziotto rimane accanto all’auto di servizio in ascolto radio mentre gli altri agenti sono entrati in azione, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Gruppo di ragazzi che parla con un agente in borghese, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
6 / 23 enlarge slideshow
Gruppo di ragazzi che parla con un agente in borghese, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Dettaglio architettonico degli ingressi di un condominio nel quartiere Librino, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
7 / 23 enlarge slideshow
Dettaglio architettonico degli ingressi di un condominio nel quartiere Librino, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Poliziotti che scandagliano gli scantinati del condominio, alla ricerca di droga e/o armi, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
8 / 23 enlarge slideshow
Poliziotti che scandagliano gli scantinati del condominio, alla ricerca di droga e/o armi, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Agenti in divisa perlustrano le scale di un condominio nel quartiere Librino, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
9 / 23 enlarge slideshow
Agenti in divisa perlustrano le scale di un condominio nel quartiere Librino, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
In un locale rimessa del condominio viene trovato un pony custodito in una stalla improvvisata, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
10 / 23 enlarge slideshow
In un locale rimessa del condominio viene trovato un pony custodito in una stalla improvvisata, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Paesaggio urbano, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
11 / 23 enlarge slideshow
Paesaggio urbano, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Dettaglio architettonico con affaccio su palazzi del quartiere, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
12 / 23 enlarge slideshow
Dettaglio architettonico con affaccio su palazzi del quartiere, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Agenti in borghese all’interno di un condominio, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
13 / 23 enlarge slideshow
Agenti in borghese all’interno di un condominio, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Scorcio da accesso al tetto del condominio, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
14 / 23 enlarge slideshow
Scorcio da accesso al tetto del condominio, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Durante il controllo la polizia trova un nascondiglio in un sottoscala del palazzo, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
15 / 23 enlarge slideshow
Durante il controllo la polizia trova un nascondiglio in un sottoscala del palazzo, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Un poliziotto scava nei rifiuti e calcinacci, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
16 / 23 enlarge slideshow
Un poliziotto scava nei rifiuti e calcinacci, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Una pistola con matricola abrasa viene ritrovata nel sottoscala, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
17 / 23 enlarge slideshow
Una pistola con matricola abrasa viene ritrovata nel sottoscala, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Un momento del controllo, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
18 / 23 enlarge slideshow
Un momento del controllo, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Un momento durante la ricerca di armi e droga negli scantinati del palazzo, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
19 / 23 enlarge slideshow
Un momento durante la ricerca di armi e droga negli scantinati del palazzo, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Ritratto di un agente, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
20 / 23 enlarge slideshow
Ritratto di un agente, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Scorcio dall’ultimo piano di uno dei palazzi del quartiere, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
21 / 23 enlarge slideshow
Scorcio dall’ultimo piano di uno dei palazzi del quartiere, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Mezzo di unità cinofila posteggiata. Sul fondo il Palazzo di Cemento, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
22 / 23 enlarge slideshow
Mezzo di unità cinofila posteggiata. Sul fondo il Palazzo di Cemento, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
Poliziotti che continuano a pattugliare sui tetti, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.
 
 
vai su FPmag
rivista di cultura dell'immagine
options available
opzioni disponibili
add to cart
aggiungi al carrello
23 / 23 enlarge slideshow
Poliziotti che continuano a pattugliare sui tetti, Catania, 2015 – 2016. © Riccardo Colelli.


vai su FPmag
rivista di cultura dell'immagine
loading